Misure anti ingorghi:Almenno San Bartolomeo e Brembate Sopra in prima linea

bozza intesa viabilistica Brembate Almenno

TEMPO DI LETTURA 2 MINUTI

Almenno San Bartolomeo e Brembate Sopra propongono alla Provincia 5 interventi sulla sp 173 Dai divieti di svolta al potenziamento degli autobus.Così come riportato nell’Articolo dell’Eco di Bergamo del 23 Febbraio: Cinque le misure di carattere strategico per ridurre il traffico veicolare lungo la strada provinciale 173 tra Almenno San Bartolomeo e Brembate Sopra. A proporre queste nuove «modifiche» sono i due Comuni confinanti, che come primo passo hanno avanzato una richiesta ufficiale alla Provincia di Bergamo finalizzata alla condivisione di queste misure. All’interno della strategia di miglioramento della viabilità è stato inserito anche un rafforzamento del divieto di accesso già esistente sul lato ovest della via Borsellino attraverso l’istituzione, ad opera del Comune di Almenno San Bartolomeo, di un senso unico di marcia in direzione ovest. Nuovi posteggi auto in senso longitudinale verranno realizzati dal Comune di Almenno San Bartolomeo a fianco della corsia stradale con l’obiettivo di riorganizzare e riordinare il sistema della sosta veicolare lungo le vie Resistenza e Borsellino.

“…Gli ultimi decenni hanno visto crescere il fenomeno di forte urbanizzazione dei territori attorno alla sp 173…” – spiega Manuel Rota consigliere delegato a Urbanistica e pianificazione territoriale, opere pubbliche, patrimonio e viabilità del Comune di Almenno San Bartolomeo“…tale fenomeno ha fatto sì che la medesima sia stata inglobata nel tessuto urbano residenziale, commerciale ed industriale dei due paesi con il conseguente aumento esponenziale del traffico veicolare negli orari di punta, tale da aver portato ad una condizione di congestionamento oggi insostenibile per le comunità dei due paesi. Le misure definite in accordo tra le amministrazioni di Almenno e Brembate Sopra serviranno per fluidificare il traffico veicolare e per migliorare la sicurezza della viabilità riorganizzando con attenzione i percorsi laterali a tale arteria stradale provinciale…

Previo nulla osta della Provincia di Bergamo, precisa il sindaco di Almenno San Bartolomeo Alessandro Frigeni “…all’altezza dell’intersezione a raso tra la strada provinciale e il tratto sud di via Resistenza, verrà istituito il divieto di svolta a sinistra per i veicoli che percorrono la strada provinciale in direzione nord, con l’obiettivo di rendere maggiormente scorrevole il traffico lungo la stessa strada provinciale…”

All’Agenzia del trasporto pubblico della Provincia di Bergamo, verrà anche chiesto di istituire, negli orari di punta, delle ulteriori corse aggiuntive sulle linee del trasporto pubblico che percorrono la strada provinciale in questione, in modo tale da favorire l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico locale da parte dei tanti lavoratori pendolari che oggi invece utilizzano i mezzi privati su gomma.

“…Attendiamo a breve un riscontro da parte della Provincia in ordine alla richiesta di nulla osta inoltrata nei giorni scorsi…”conclude Frigeni “…Gli interventi di riqualificazione del sistema viabilistico e del sistema dei parcheggi in via Borsellino e in via Resistenza, invece, non necessitano di nulla osta preventivo da parte dell’Amministrazione provinciale, verranno quindi realizzati direttamente e a breve dalla nostra Amministrazione comunale…”

Gabriella Pellegrini

 

Exit mobile version